Chi siamo - Restaurant de la Croix Blanche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo



La Croix Blanche esiste come locanda da circa quattro secoli. Il percorso dei viandanti, diretti verso la Svizzera per la Via Francigena, passava dal retro dello stabile attuale e si percorreva a piedi, o a dorso di mulo, oppure a cavallo fino all’anno 1800 quando i genieri dell’esercito Napoleonico tracciarono la nuova strada del Gran SanBernardo. Con l’avvento delle diligenze, la casa venne ingrandita per creare gli stallaggi per cavalli e carrozze. Qui hanno fatto tappa i primi escursionisti giunti dall’estero alla scoperta della Valle d’Aosta (significativa la dicitura “welcome” che appare sul logo originale del l’800), qui hanno sostato gli ufficiali di Napoleone mentre le truppe si accampavano nei prati antistanti ancora oggi chiamati “prés des francais”. Oggi bar e ristorante sono ricavati negli spazi allora destinati alle diligenze, nella sala da pranzo un vecchio carro agricolo viene imbandito con gli antipasti, al centro una griglia a carbone di legna per cuocere le carni, è abbinata a spesse lastre di pietra locale (lose) per la cottura delle verdure. Al bar si possono consumare merende con (sempre presenti) mocetta, fontina e il rinomato prosciutto crudo di Bosses. Prima di entrare, bel tempo permettendo, si può usufruire di un ampio terrazzo che offre sia il servizio di bar che di ristorazione: siete in questo momento in quello che era il fienile della casa. Al piano inferiore esisteva la tipica rimessa agricola, che alla fine degli anni ’60 venne trasformata in discoteca e battezzata con il nome (ancor’oggi in auge) di “
La Remisa – disco e piano bar”-

 
Ambiente rustico di montagna. griglie e pietre di cottura al centro sala. Due dehors estivi.
Piano bar e discoteca il venerdì e il sabato sera.

Coperti:    
120 Posti in Déhors:80

Riconoscimenti :
Guida Michelin anno 1981, Guida La Gola anno 1999,
Specialità:

Piatti tipici valdostani
Carne e verdure cotte sulla pietra


Etichette Vini:
carta vini fotografica con circa 400 etichette nazionale di cui circa 60 etichette valdostane

 
Torna ai contenuti | Torna al menu